Del Rosso:”Non ci spezzeremo, il futuro sarà ancora più nel segno della Tec”

E’ il designatore del Gruppo Arbitri Marche, un direttore di gara esperto e affidablissimo ma, soprattutto, un grande amico. E’ una colonna dei campionati Tec e un valido dirigente del mondo Boca.

Di sicuro, Roberto Del Rosso, non si può dire che non ami lo sport. “Il 2020 ha provato a piegarci e, almeno all’inizio, ci è anche riuscito. Ma la Tec è nata pronta e mai nessuno riuscirà a spezzarci”.

Il grido di battaglia di Del Rosso, forte e chiaro, è un messaggio di speranza a tutto il mondo dello sport amatoriale.

“Ci auguriamo che il 2021, in primis, riesca ad uscire fuori da questa pandemia – continua l’arbitro elpidiense – in modo da poter ricominciare a fare quello che ci piace, cioè stare in mezzo ad un campo di calcio . Ci mancano le urla dei gol, le disperazioni per un passaggio sbagliato, le lamentele per un rigore non concesso e tutto quello che racconta una gara di calcio. Noi siamo pronti a ricominciare in qualsiasi momento, è tutto pronto e ci saranno tantissime novità. Sul Gruppo Arbitri Marche che dire: ci teniamo sempre in contatto e sabato 6 febbraio terremo la prima riunione del 2021, per programmare la stagione e ritrovarci tra amici. Nonostante la pandemia noi siamo stati sempre in moto per cercare di migliorare i campionati; sono certo che ci rivedremo prestissimo”

Lascia un commento